Privalia e Webranking: una campagna SEM da primo premio

Webranking porta alla vittoria Privalia nella categoria Search agli NC Digital Awards.

Privalia è l’outlet online di moda e lifestyle n.1 in Italia dove è possibile trovare i brand preferiti dagli utenti con sconti fino al 70% e scoprire ogni giorno numerose novità in vetrina direttamente da pc, tablet o smartphone.

Privalia oggi è leader in tutti i Paesi in cui è presente (Italia, Spagna, Brasile, Messico) per fatturato e numero di visitatori giornalieri. Per questo motivo ha ricevuto diversi riconoscimenti nazionali e internazionali nel mondo dell’e-commerce e non solo.

Webranking è la digital agency di riferimento in Italia per le attività di Search e Media planning online, la maggiore SEM agency indipendente presente nel nostro paese, attiva per la promozione online di alcuni dei più importanti brand italiani e internazionali.

Privalia e Webranking collaborano da diversi anni con un obiettivo condiviso di aumentare le iscrizioni all’outlet e contribuire alla crescita dell’azienda.

L’ultimo riconoscimento per questa collaborazione è arrivato durante la serata di premiazione degli NC Digital Awards, il concorso di ADC Group che si pone come sostegno concreto allo sviluppo della cultura digitale delle imprese.

Webranking ha portato alla vittoria la campagna SEM di Privalia premiata come best in class nazionale nella categoria Search e le due aziende hanno ritirato insieme il premio dalle mani di Selvaggia Lucarelli, conduttrice d’eccezione della serata di premiazione.

Il successo è stato ottenuto con una strategia vincente: unire alla gestione avanzata del SEM, un’attività di Conversion Rate Optimization (CRO) che ne ha moltiplicato i risultati.

Webranking ha realizzato un set di campagne specifiche sviluppando internamente le landing page e ha realizzato tutti i test per migliorare costantemente i tassi di conversione.
Più in dettaglio, ad ogni categoria del sito corrisponde oggi una landing page dedicata e su ognuna di loro sono stati condotti oltre 70 a/b test.

E’ soddisfatto del premio e della collaborazione con Privalia Nereo Sciutto, Presidente di Webranking che ha dichiarato: “Troppo spesso mezzi e strategie digitali vengono scelte e misurate separatamente. L’effetto che si può ottenere unendo alle campagne un’ottimizzazione delle landing page è un vero e proprio effetto turbo per i risultati e il successo di Privalia ne è la testimonianza”.

Anna Maria Mazzini, marketing & communications manager di Privalia Italia ha commentato: “Siamo molto felici di questo riconoscimento che premia la collaborazione di qualità con Webranking. L’attività CRO, in particolare, ci ha portato ad ottenere un significativo aumento del tasso di conversione del 24%”.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Whatsapp

Privalia Instagram@privalia_it