Giornata Mondiale dello Sport: dalle discipline all’online, lo sporty chic è parte della quotidianità

Privalia, il sito di shopping online parte di Veepee, celebra la Giornata Mondiale dello Sport e svela come gli italiani siano attivi in fatto di pratica ma anche di acquisti, soprattutto le donne.

Analizzando i dati delle piattaforme parte di Veepee, infatti, emerge che nel 2018 sono state effettuate circa 900 flash-sales dedicate allo sportswear per un totale di 631.018 ordini (+ 21% rispetto al 2017) e oltre un milione di prodotti sportivi venduti (+14%).

GLI ITALIANI E LO SPORT: UNA STORIA D’AMORE IN CONTINUA EVOLUZIONE

Secondo recenti dati del CONI*, in Italia oggi gli sportivi hanno raggiunto un valore record, con oltre 20 milioni di italiani attivi. Sebbene gli uomini pratichino sport in misura maggiore (60%), sono le donne a fare più acquisti nel settore: la conferma arriva dai dati di Privalia, dove il 58% di clienti ad acquistare articoli sportivi è una donna, principalmente di età compresa tra i 30 e i 49 anni (71%).

Fra le discipline più praticate si distinguono ginnastica, aerobica, fitness e cultura fisica (25% degli sportivi italiani), il calcio (23%) e gli sport acquatici (21%). Tutte pratiche classiche, ma sempre più affiancate anche da nuovi trend.

Lo sport infatti si innova e si rinnova, con discipline come il plogging: nato in Svezia coniuga la corsa alla raccolta dei rifiuti abbandonati. L’attrezzatura necessaria? Semplici guanti e un sacchetto per ripulire il tragitto da cartacce, mozziconi, residui in plastica, lattine etc… con benefici sia per il fisico che per l’ambiente.

ICONE DI SPORT = ICONE DI STILE, DALLA PALESTRA ALLE PASSERELLE

Ormai parte fondamentale della cultura pop, lo sport ha creato tendenze che sono andate oltre le discipline ed è stato al centro di connubi originali e creativi con il mondo della moda, in ogni decade. Tanti gli stilisti e i fashion designer che hanno creato capsule collection per brand sportivi, ma sono stati altrettanto numerosi anche gli atleti che hanno sfilato per nomi prestigiosi.

“Alle icone del cinema e della musica, si affiancano quelle dello sport: sono belli, giovani e rappresentano storie di successo, guadagnato sul campo con dedizione e sacrificio. Spesso lanciano delle tendenze sia in fatto di moda che di beauty” commenta l’esperta di immagine.

Accanto alle famose apparizioni in passerella di Federica Pellegrini o di Maria Sharapova, anche Massimiliano Rosolino e la star dell’NBA Kobe Bryant hanno calcato le passerelle e i parterre delle sfilate, nel corso delle fashion week internazionali. Campioni dello sport che si sono distinti per lo stile inconfondibile, copiato e interpretato dai giovanissimi.

DONNE SPORTIVE MA SEMPRE IMPECCABILI: I CONSIGLI DI STILE DI ROSSELLA MIGLIACCIO

E se sulle passerelle e nella vita di tutti giorni lo sporty-chic fa tendenza, per cavalcare al meglio questo trend bisogna saper valorizzare il proprio body shape.

Parola di Rossella Migliaccio: “Ormai l’abbigliamento sportivo non è più relegato al tempo libero e all’allenamento: fa parte del guardaroba, anche di quelli più sofisticati e piace a tutti, perché permette di conciliare (finalmente) moda e comodità! Certamente, non sempre è facile portarlo con disinvoltura: dipende tutto dalla silhouette e dalle occasioni d’uso”.

Forte di un’esperienza nel campo della consulenza, Rossella ha fondato l’Italian Image Institute, il primo centro di professionisti del settore in Italia. In occasione della Privalia Sport Week, il sito di shopping online ha deciso di coinvolgerla in fatto di tendenze e look.

“L’abbigliamento sportivo ha il fascino dell’effortless chic o addirittura del finto trascurato, ma necessita di una certa cura del dettaglio per non finire appunto nell’effetto sciatto. Innanzitutto, qualunque sia l’occasione, consiglio di partire sempre dal beauty: capelli in ordine, magari legati con una coda bassa laterale o una treccia e trucco leggero, ma sofisticato. Evitate coda casuale e viso acqua e sapone, per non apparire appena uscite da una sessione di training in palestra!” consiglia la consulente.

La chiave di un look vincente rimane sentirsi a proprio agio, grazie ad outfit che valorizzino la fisicità di ogni donna. Ecco i suggerimenti di Rossella Migliaccio:

  • La “donna triangolo”
    “Se il vostro fisico è caratterizzato da vita stretta e fianchi larghi, puntate su colori vitaminici sotto al viso e più scuri nei punti deboli come la parte bassa della silhouette. Viceversa, la fisicità a ‘triangolo inverso’, con spalle ampie, fianchi stretti e gambe snelle, richiede linee morbide per il top e pantaloni aderenti e colorati.”
  • Fisico androgino
    “Il vostro punto forte sono le gambe, da valorizzare con pantaloncini corti o con il grande ritorno dei ciclisti, must-have della primavera/estate 2019.”
  • La “donna clessidra”
    “Spalle e fianchi in linea, vitino da vespa e seno generoso: a queste donne suggerisco di valorizzare sempre il punto vita con top corti e pantaloni a vita alta.”

 

Dall’8 al 14 aprile su Privalia si incontrano due grandi passioni degli Italiani, con un’intera settimana all’insegna di shopping online e sport. Il sito sarà animato da una sezione dedicata alla “Sport Week”: non solo i migliori brand sportswear e accessori per uomo, donna e bambino, grazie alla partnership con RMC Sport Network per ogni ordine sarà inclusa una speciale sorpresa.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Whatsapp

Privalia Instagram@privalia_it